UN PARCO GIOCHI PER LA SCUOLA MATTEOTTI CON L’ASSEGNO DI BURGHAUSEN

L’assegno di tremila euro è arrivato a destinazione e la scuola dell’Infanzia “Matteotti” annessa alla scuola elementare “Lola Di Stefano” potrà avere un suo parco giochi nel giardino che la circonda e ampliare anche l’offerta formativa con corsi di lingua tedesca. La cerimonia di consegna ufficiale dei fondi raccolti nella città di Burghausen e ricavati dalle offerte versate per una mostra allestita da alunni delle scuole della città bavarese si è svolta questa mattina nell’aula consiliare di palazzo S.Francesco. Dopo canadesi e romeni la beneficenza per la città di Sulmona arriva anche dalla Germania. Il sindaco Annamaria Casini, il dirigente scolastico Domenica Pagano e il capitano del Borgo San Panfilo, Paolo Alessandroni, hanno ringraziato il sindaco, Hans Steindl, la delegazione della città gemellata con Sulmona e il portavoce Horst Hauf. E proprio Hauf ha invitato il sindaco Casini a recarsi in visita a Burghausen. Invito accolto subito con entusiasmo. “Sono gioiosa e commossa per questo gesto di generosità dei cittadini di Burghausen” ha sottolineato il dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo “Serafini-Di Stefano”. “Le scuole statali hanno sempre più bisogno di aiuto – ha proseguito Pagano – quella offerta dal Borgo San Panfilo e da Burghausen è una gradita opportunità”. Lo stesso dirigente ha però annunciato che incontrerà gli organi collegiali, i genitori e gli stessi bambini della scuola per decidere con loro l’utilizzo dei fondi. “Con il dirigente scolastico abbiamo una buona collaborazione soprattutto per l’utilizzo di spazi a beneficio delle manifestazioni del borgo – ha spiegato Alessandroni – per questo abbiamo pensato di destinare i fondi raccolti dai nostri amici tedeschi alla scuola d’infanzia”. Intanto in cantiere ci sono altre collaborazioni. Il rituale scambio di doni ha concluso la mattinata in aula consiliare. La delegazione di Burghausen trascorrerà a Sulmona altri giorni.

 

 

https://www.reteabruzzo.com/2019/06/05/un-parco-giochi-per-la-scuola-matteotti-con-lassegno-di-burghausen/


Pubblicata il 09 giugno 2019

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.